Buffer automazione per schede elettroniche

Il buffer FIFO/LIFO è un sistema che, inserito lungo una linea di montaggio schede elettroniche (SMT o tradizionale), permette la gestione intelligente dell’accumulo fra due isole di lavorazione. Questo permette di assorbire le microfermate che normalmente occorrono su una linea di produzione automatica.

Buffer 3

Il buffer ha 3 modalità di funzionamento:
ON LINE: La funzionalità di accumulo schede è attiva per cui il sistema decide se far transitare, bufferizzare o evacuare una scheda in funzione dello stato della macchina a valle. ON LINE (transfer): Il buffer lavora normalmente con la sola differenza che è disattivata la funzionalità di accumulo per cui le funzioni di carico e scarico delle schede sono disattivate. OFF LINE: In questa modalità il buffer non interagisce più con la linea ed abilita i comandi manuali per eventuali interventi di manutenzione.
La gestione del buffer è demandata ad un PC industriale sul quale è presente un sw di gestione che permette oltre che la gestione della meccanizzazione del sistema anche di interfacciare e gestire eventuali dispositivi come Barcode, X-ray, etc..

Buffer3
Grazie al suo innovativo sistema di handling delle schede, il buffer può adattarsi rapidamente a qualsiasi tipo di scheda con un tempo di setup pressocchè nullo. Infatti dotandolo del sistema motorizzato di spostamento fiancata, le operazioni di cambio formato vengono effettuate automaticamente senza l’ausilio dell’operatore.
Il buffer è poi dotato di un interfacciamento standard con la linea come SMEMA o SIEMENS. Grazie alla sua flessibilità il buffer FIFO/LIFO può essere adattato, previo verifica dei ns tecnici,  a qualsiasi specifica esigenza del Cliente.